- NEWS

30 settembre 2019

Best among the best. Qual è la collaborazione più vincente degli ultimi anni?

L’alleanza tra moda è sport è da anni un sodalizio che ha dato vita a centomila formule vincenti.

Ne esploriamo qui in sequenza le più significative, guidati dall'occhio sapiente di Marco Damascelli aka Héctor Bellerin di Calcetto Eleganza.

Tutto è iniziato con le collaborazioni storiche come adidas e Yohji Yamamoto che hanno dato vita alla consolidata linea Y-3.

Un altro stilista che ogni anno rinnova il suo legame con adidas è Alexander Wang.

Nel corso delle ultime stagioni tanto scalpore è stato creato - neanche a dirlo - da Virgil Abloh e Nike. Quest’ultimo è già noto per collaborazioni con Riccardo Tisci, Matthew M.Williams e recentemente Sacai.

Raf Simons, ex direttore creativo di Dior e Calvin Klein, è anch’esso in stretta connessione con adidas, le molteplici sneakers da lui ideate hanno un fil rouge esteticamente ben delineato che ne tratteggia l'aspetto minimalista.

Sulle passerelle ha sfilato anche la collezione pensata da Demna Gvasalia di Vetements x Reebok.

il 13 gennaio 2017, il duo di Au jour Le Jour ha presentato, presso lo store milanese 10 Corso Como, la sua capsule collection con Colmar.

I vari capi d’abbigliamento realizzati negli anni suggeriscono un vero e proprio stile di vita dinamico e incandescente anche al di fuori della mera attività fisica in palestra e all’aria aperta, andando a solleticare - per l'appunto - quel legame tra moda e sport, scevro dai limiti di area di rigore e stadio.

 Il calcio, la moda, mai cosí indissolubilmente legati .


© 2019 Plug-Mi all right reserved. Privacy.